“Non abbiamo più soldi nemmeno per mangiare”. La rabbia di una commerciante chiusa

By Davide Falcioni
La rabbia di Marielisa, una commerciante di Bari la cui attività è stata chiusa in seguito al decreto “Io Resto a Casa” emanato per ostacolare l’espansione dell’epidemia. “Non abbiamo più soldi nemmeno per mangiare”. A donarle 50 euro è stato un passante.
Continua a leggere

Source: Fanpage

Category: Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *