Germania, stuprata e uccisa 23 anni fa. Test del Dna su 1.600 uomini per trovare l’assassino

By Davide Falcioni
La polizia tedesca ha iniziato i test del Dna su 1.600 uomini per tentare di trovare l’assassino di Claudia Ruf, una bambina di 11 anni che nel maggio del 1996 venne violentata e uccisa. Da allora, nonostante le instancabili ricerche, il killer non è mai stato trovato. Per questo si ricorrerà a un test genetico su migliaia di persone che 23 anni fa avevano tra i 14 e i 70 anni.
Continua a leggere

Source: Fanpage

Category: Attualità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *