Bmw Serie 1, arriva la terza generazione della compatta bavarese

By contenutidiqualita

Salone di Francoforte 2019, a settembre l’evento sarà teatro di presentazione della terza generazione della Bmw Serie 1.

La compatta bavarese arriva sul mercato presentando delle novità esclusive, adottando la piattaforma FAAR. Questo significa che la vettura vedrà un cambiamento sia per quanto riguarda la trazione, che diventerà anteriore, sia per quanto riguarda il motore, in questo caso trasversale. Si tratta della stessa che viene utilizzata per la Mini Countryman e anche per la Bmw X1. L’unica variante che verrà prodotta e lanciata sul mercato sarà la hatchback a cinque porte, modello molto pratico per la clientela, abbandonando quindi una volta per tutte la versione più sportiva che invece ha tre porte. Altri elementi che non si vedranno più, per lasciare spazio alle novità già citate, sono il motore in posizione longitudinale e la trazione posteriore.

Cambierà l’abitabilità della vettura, che sicuramente sarà più spaziosa, grazie alla nuova piattaforma adottata per la realizzazione, e anche più versatile. Oltretutto si stima un risparmio di circa 1.3 miliardi di euro. Denaro che verrà sicuramente investito per la creazione di nuove proposte sul mercato, quelle più moderne e tecnologiche a cui ormai tutte le Case automobilistiche ambiscono. Si tratta principalmente di vetture elettriche e anche dei sistemi a guida autonoma di ultima generazione.

Vediamo nel dettaglio invece le varie motorizzazioni tra cui i clienti che acquisteranno la nuova Bmw Serie 1 potranno scegliere. Ci sarà un benzina 1.5i TwinPower Turbo a tre cilindri in grado di erogare 140 Cv di potenza sulla versione 118i, della stessa alimentazione si vedrà un 2.0i TwinPower quattro cilindri per le declinazioni 120i da 190 Cv, 125i da 224 Cv, 130i da 265 Cv e M130i da 306 Cv. Per quanto riguarda l’alimentazione a gasolio invece ci sarà il 2.0d TwinPower Turbo quattro cilindri per la 118d da 150 Cv e la 120d da 190 Cv, oltre che per la sportiva M135d da 231 Cv. Nel 2020 vi sarà anche una versione iPerformance ibrida plug-in e poi debutteranno la Bmw Serie 2 Gran Coupé, modello inedito della Casa. E la nuova Bmw Serie 2 Active Tourer. Per il momento lasciamo spazio alla nuova Bmw Serie 1, che verrà seguita anche dalla Serie 2 Coupé e Cabrio.

Source: Virgilio Motori

Category: Auto, bmw serie 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *