Migranti, 100 persone in mare soccorse dalla Guardia Costiera libica

By Annalisa Cangemi
Alarm Phone, il servizio telefonico per i migranti in difficoltà, aveva lanciato l’allarme poche ore prima: “Abbiamo perso contatto con il barcone. Le autorità italiane hanno ancora una volta rifiutato di assumersi responsabilità e hanno informato la Guardia costiera libica. Noi temiamo che i migranti siano ora ricondotti negli orribili campi di detenzione in Libia”
Continua a leggere

Source: Fanpage

Category: Politica italiana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *