Omicidio-suicidio a Trento, il dramma di Sergio e Luisa trovati morti abbracciati sul divano

Omicidio-sucidio a Fai della Paganella: Sergio Cini ha prima ucciso con un colpo di pistola la moglie Luisa e poi si è tolto la vita. I loro cadaveri sono stati trovati abbracciati e ancora in pigiama sul divano di casa da un conoscente. Hanno lasciato una lettera di saluto ai loro cari: “Vivevano uno per l’altra e avevano solo loro stessi”.
Continua a leggere

Category: Cronaca italiana

    

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *