Sulla prescrizione Luigi Di Maio e Matteo Salvini dicono due cose molto diverse

Matteo Salvini e Luigi Di Maio dicono cose opposte sull’accordo raggiunto sulla prescrizione: il ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico sostiene che la prescrizione entrerà in vigore nel 2020, un anno dopo l’approvazione del ddl anticorruzione, quello dell’Interno dice che senza la riforma del processo penale non se ne fa nulla.
Continua a leggere

Category: Politica italiana

    

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*