Perché il governo ha rifiutato il prestito Bei da 800 milioni contro il dissesto idrogeologico?

L’esecutivo Conte ha deciso di rifiutare il finanziamento agevolato della Bei da 804 milioni di euro. Secondo il ministro dell’Ambiente Sergio Costa “gli interessi sarebbero stati pagati da tutti i cittadini. E quale padre di famiglia, potendo avere soldi in cassa, preferisce indebitarsi con un mutuo? Oltretutto affrontando complesse pratiche di mutuo di difficile gestione”.
Continua a leggere

Category: Politica italiana

    

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*