Chi sono i “lupi solitari” dell’Isis e dove nasce il loro odio verso l’Occidente

L’attacco a Nizza del 14 luglio 2016 è stato l’attentato più letale mai realizzato con un veicolo in Europa. Nei due anni che sono seguiti alla strage, in tutto il mondo sono stati numerosi gli atti terroristici di questo tipo rivendicati poi dall’Isis. Per capire chi sono i “lupi solitari” del sedicente Stato Islamico e fino a che punto è reale la minaccia jihadista di nuovi attentati, Fanpage.it ha intervistato due ricercatori dell’Osservatorio radicalizzazione e terrorismo internazionale dell’Ispi.
Continua a leggere

Category: Europa

    

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*