Phil Schiller spiega perché Apple ha rifiutato l’app Steam Link

All’inizio di questa settimana, attraverso un comunicato ufficiale, Valve ha fatto sapere che la sua applicazione Steam Link per iOS è stata rifiutata da Apple, nonostante la precedente approvazione avvenuta soltanto tre giorni prima. Nelle scorse ore, in un’e-mail di risposta inviata ad alcuni utenti di Steam che non hanno preso bene la decisione della società californiana, il vicepresidente senior per il product marketing di Apple, Phil Schiller, ha spiegato i motivi che hanno portato al rifiuto dell’applicazione.

Nel messaggio di posta elettronica, condiviso su Reddit, Schiller sostiene che Apple si preoccupa “profondamente di portare grandi giochi” su App Store e che all’azienda “piacerebbe che i giochi e i servizi di Valve fossero disponibili su iOS e Apple TV”.

Secondo quanto dichiarato da Schiller, però, il team che si occupa di approvare o meno le app in App Store ha riscontrato che, al momento della revisione, Stream Link violava una serie di linee guida. Ecco le parole del vicepresidente senior di Apple:

Ci preoccupiamo profondamente di portare grandi giochi a tutti i nostri utenti su App Store. Ci piacerebbe che i giochi e i servizi di Valve fossero su iOS e AppleTV.

Sfortunatamente, il team di revisione ha scoperto che l’app Steam di Valve per iOS, come presentata attualmente, viola una serie di linee guida sui contenuti generati dagli utenti, acquisti in-app, codici di contenuti, ecc.

Abbiamo discusso di questi problemi con Valve e continueremo a lavorare con loro per aiutarli a portare l’esperienza Steam su iOS e AppleTV in un modo conforme alle linee guida dello store.

Alla luce del rifiuto da parte di Apple di Steam Link, alcuni utenti hanno lanciato una petizione su Change.org per mostrare il proprio livello di interesse ad Apple nell’avere l’applicazione su iOS.

L’approvazione di Steam Link, avvenuta lo scorso 7 maggio, è stata revocata qualche giorno dopo, proprio quando Valve ne aveva già annunciato l’arrivo pubblicamente. Anche se non è chiaro quando l’applicazione sarà disponibile in App Store, almeno adesso sappiamo che Apple è disposta a collaborare con Valve per risolvere il problema.

L’articolo Phil Schiller spiega perché Apple ha rifiutato l’app Steam Link proviene da iSpazio.

Category: Apple, app, App Store, iOS, Phil Schiller, steam link, valve

    

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*