Nota di trascrizione e dati catastali

La Cassazione del 14.5.2018 n. 11687 ha affermato che per i fabbricati per i quali è stata presentata denuncia di variazione e ai quali il Catasto non ha ancora attribuito l’identificazione catastale definitiva, la mancata indicazione nella nota di trascrizione dei dati catastali non incide sulla validità della trascrizione, allorché nella nota sia riportato il numero di protocollo della denuncia di variazione presentata per ciascun immobile.
Continua a leggere

Category: Amministrativo, Contratti e obbligazioni, Diritti reali

    

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*