Puglia, scoperto il lager delle schiave del sesso

In un casolare in provincia di Foggia erano costrette a vivere, in condizioni disumane, delle ragazze straniere: dovevano prostituirsi ogni giorno e venivano picchiate se non consegnavano ogni sera almeno 100 euro agli aguzzini.
Continua a leggere

Category: Cronaca italiana

    

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*