La nuova icona di Privacy di iOS 11.3? Per ridurre i casi di phishing!

Con le nuove versioni di iOS e macOS (ora disponibili solo in versioni beta per gli sviluppatori), Apple ha introdotto una nuova icona di Privacy, che appare al riavvio di un dispositivo dopo l’aggiornamento. L’azienda di Cupertino può già far affidamento su diverse misure di sicurezza per tutelare, appunto, la privacy dei propri utenti, ma la nuova icona sembra avere uno scopo ben preciso: ridurre i casi phishing.

Così come indicato nella descrizione dello schermata per Privacy, la nuova icona apparirà ogni volta che un’applicazione Apple o una funzionalità richiede di poter utilizzare le informazioni personali dell’utente. Si tratta di una misura di sicurezza aggiuntiva, che permette all’utente di constatare l’affidabilità di una richiesta, al fine di poter inserire senza troppi timori i propri dati personali.

In passato sono stati segnalati infatti casi di pop-up di sistema clonati da malintenzionati, che quest’ultimi hanno utilizzato per rubare i dati di accesso degli utenti.

Con iOS 11.3 (la prima beta per sviluppatori è disponibile da poche ore, ndr), non dovrebbero esserci più problemi del genere. Gli utenti potranno infatti contare su un elemento in più per confermare l’ufficialità del pop-up. È sempre importate, tuttavia, prestare massima attenzione in questi casi.

L’articolo La nuova icona di Privacy di iOS 11.3? Per ridurre i casi di phishing! proviene da iSpazio.

Category: iOS, Apple, iOS 11.3, macos, nuova icona, nuova icona privacy, phishing, Privacy, Sicurezza

    

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *