Apple sostituisce Bing con Google per i risultati delle ricerche in Siri e Spotlight

Siri

A partire da oggi, i risultati di ricerche tramite Siri e Spotligth su Mac e dispositivi iOS mostreranno risultati forniti da Google, e non più da Bing di Microsoft. Apple ha annunciato la novità tramite un comunicato fornito a TechCrunch.

Passare a Google come motore di ricerca per Siri e Search su iOS e Mac permetterà a questi servizi di avere un’esperienza di ricerca coerente con le impostazioni predefinite di Safari», ha dichiarato Apple. L’azienda di Cupertino manterrà Bing come motore di ricerca predefinito per le immagini su Siri e Spotlight su Mac, mentre YouTube continuerà a gestire le ricerche video.

Apple ha probabilmente “studiato” la novità per lanciarla in contemporanea con macOS High Sierra (ora disponibile). Questa migliorerà i risultati delle ricerche, a meno che non preferiate Bing al motore di ricerca di Big G.

Via | TheVerge

L’articolo Apple sostituisce Bing con Google per i risultati delle ricerche in Siri e Spotlight proviene da iSpazio.

Category: Apple, Bing, Google, Motore di ricerca, ricerca google, Search, Siri, Spotlight

    

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*