EmoShape, il processore per la simulazione delle emozioni al servizio dei videogiochi

Il chip è in grado di controllare le differenti espressioni facciali e il linguaggio del corpo di un robot o un dispositivo elettronico comunque regolato da intelligenza artificiale

Category: News

    

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*