OKC sbanca Philadelphia grazie a Paul George

OKC sbanca Philadelphia grazie a Paul George

Il numero 13 dei Thunder firma il gioco da quattro punti a 5 secondi dalla fine, cancellando le prodezze di Jimmy Butler che avevano riportato i Sixers avanti nell’ultimo minuto di gioco. Sono 31 i suoi punti alla fine, gli stessi di Joel Embiid per i padroni di casa

LO SPECIALE NBA SUNDAYS

Source: Sky NBA

Category: nba

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *